Vai al contenuto

Imitazioni a mano libera

Le imitazioni a mano libera o a memoria o rapida sono il frutto generalmente di un allenamento dello scrivente teso a falsificare un determinato scritto o firma; tale tipo di imitazione risulta alcune volte particolarmente ardua da identificare in quanto la firma o lo scritto falsificato manifesta una certa naturalezza e spontaneità che ne cela la sua falsificazione. Tuttavia in questo tipo di falsificazione sono maggiormente imitate le forme esteriori delle lettere che sono di più facile riproducibilità mentre risultano difficilmente imitabili gli elementi sostanziali della scrittura, cioè quelli di più difficile riproducibilità; questi ultimi, infatti, essendo di gran lunga più importanti degli elementi formali svelano l’eventuale falso della scrittura oggetto di verifica. Tuttavia anche in questo caso sono necessarie scritture di comparazione di provenienza certa, sufficienti di numero, omogenee e preferibilmente coeve alla grafia oggetto verifica

(si veda esempio sottostante).

Scrittura comparativa autografa
Scrittura in verifica apocrifa
(imitazione a mano libera)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by Why12 Studios - Admin